Chi siamo

logoIl Dipartimento dei Ministeri Femminili esiste per sostenere e incoraggiare le donne avventiste nel loro pellegrinaggio come discepole di Gesù Cristo e membri della Sua chiesa mondiale.

Visione:

donne preparate e nutrite spiritualmente per realizzare il potenziale dato loro da Dio.

La nostra missione

è, in senso lato, comune a quella di tutti i cristiani e cioè innalzare cristo nella chiesa e nel mondo. ma più specificamente, siamo chiamate a:

  • Nutrire
    • elevare le donne in quanto persone di inestimabile valore poiché sono state create eredente
    • metterle in grado di approfondire la loro fede e la loro esperienza di crescita e di rinnovamento spirituale
    • costruire una rete di collegamenti fra le donne nella chiesa mondiale per incoraggiare i vincoli di fratellanza e di aiuto reciproco, nonché favorire lo scambio creativo di idee e informazioni •essere mentori di giovani donne avventiste incoraggiando il loro coinvolgimento e creando per loro spazi alfine di raggiungere le loro potenzialità in Cristo
  • Potenziare
    • sfidare ogni donna avventista con il suo potenziale a essere di complementoai doni delle altre sorelle e dei fratelli mentre lavorano fianco a fianco perportare avanti la missione globale della Chiesa Avventista del Settimo Giorno
    • introdurre la particolare prospettiva femminile su vari argomenti che la chiesa mondiale affronta
  • Testimoniare
    • cercare spazio per un servizio cristiano dinamico al femminile affinchétramite la pienezza che, come donne, abbiamo personalmente trovatoin Gesù Cristo, possiamo acquisire potenza nel condividere la buona novella nelle nostre famiglie, con i membri di chiesa e con coloro cheancora non conoscono l’evangelo della salvezza

Il logo Ministeri Femminili

Il logo raffigura quattro donne con background etnici diversi. Tali donne rappresentano non soltanto l’inclusività dei Ministeri Femminili ma anche gli obiettivi dei MF.

Raffigura:

  • donne di ogni età
  • donne di ogni origine etnica
  • donne che lavorano insieme
  • donne con un libro. Può essere la Bibbia, che rappresenta la crescita spirituale. Le donne imparano per se stesse oppure insegnano ad altre. Può essere un libro di alfabetizzazione. Può essere che le donne stiano studiando leadership oppure che siano mentori di un’altra donna. Oppure può essere un libro relativo a una qualsiasi altra area di interesse delle donne, ma in ogni caso donne che crescono e che condividono
  • donne che sostengono e che si prendono cura le une delle altre; insieme rappresentano una parte importante della chiesa, e insieme possono fare la differenza.

Gli obbiettivi

Il Dipartimento dei Ministeri Femminili si prefigge di:

  • Elevare le donne in quanto persone d'inestimabile valore, poiché sono state create e redente
  • Mettere in grado le donne di approfondire la loro fede e la loro esperienza di crescita e di risveglio spirituale
  • Costruire una rete di collegamenti fra le donne nella chiesa mondiale per incoraggiare i vincoli di fratellanza e di aiuto reciproco, nonché favorire lo scambio creativo d'idee ed informazioni
  • Consigliare le giovani donne avventiste, incoraggiando il loro coinvolgimento e creando per loro spazi alfine di raggiungere tutte le loro potenzialità in Cristo.
  • Orientare gli interessi delle donne in un contesto globale
  • Portare la particolare prospettiva femminile su questioni che riguardano la chiesa mondiale
  • Cercare spazi per un servizio cristiano dinamico
  • Trovare nuovi strumenti e nuovi metodi per invitare le donne avventiste a utilizzare le loro competenze a complemento di quelle di altri fratelli e sorelle con cui lavorano fianco a fianco nella missione globale della Chiesa