Giornata Enditnow® a Sciacca.

Sabato 7 novembre 2020, nella chiesa cristiana avventista di Sciacca, si è tenuta la Giornata enditnow® contro gli abusi, organizzata dai Ministeri Femminili locali. Giusy Indelicato e Gina Santangelo hanno tenuto il sermone dal titolo “Quando Gesù vi pose fine”.

Nella chiesa è stato realizzato e spiegato il “Posto occupato”. È stata infatti occupata una sedia con un cartello e oggetti per ricordare le donne vittime di femminicidio alle quali è stata tolta la possibilità di essere presenti nei vari posti della società, e quindi anche in una chiesa.

Nel pomeriggio Katia Montalbano, referente dei Ministeri Femminili nel Campo Siciliano, ha tenuto il seminario “Le ferite da abuso. Possiamo fare di più?”

“Abbiamo sensibilizzato le nostre sorelle a conoscere il problema e a parlarne, inviandole a chiedere aiuto e a non stare zitte” ha spiegato Katia.

“Una nostra sorella presente all’incontro pomeridiano” ha continuato “ha raccontato la sua storia di abuso e violenza in famiglia e la difficoltà a rivolgersi a qualcuno per chiedere aiuto… Ci siamo accorte che ci sono donne, nella nostra chiesa, che hanno bisogno di conoscere e prendere consapevolezza che la violenza va denunciata. Dal dialogo è emerso che c’è tanta paura, in quanto le leggi non tutelano abbastanza. Abbiamo pregato e ci siamo ripromesse che avremmo parlato ancora di questo argomento”. “Ringrazio Dio” ha concluso Katia “di averci dato la possibilità di affrontare questo tema, grazie anche al materiale di facile portata che ci ha messo a disposizione il Dipartimento dei Ministeri Femminili”.

.

Potrebbero interessarti anche...